Performance n. 1 - 2018

cover1-2018

Sfoglia la rivista online qui >
oppure scegli l'articolo che vuoi leggere

In questo numero:

   

Editoriale

di Roberta Bezzi

 

Il fitness e le donne

Da sempre le donne ricoprono un ruolo prezioso e fondamentale all’interno della famiglia, della società e dello sport. All’alba del terzo millennio, però, ancora troppe sono le discriminazioni di cui sono vittima, ma anche gli abusi e soprusi, nei paesi più arretrati così come in quelli più avanzati anche se in forme diverse. Ci sono però dei bei segnali da non sottovalutare che meritano di essere raccontati, affinché possano dare il via a una catena di eventi positivi. In materia di fitness, per esempio, qualcosa si sta muovendo nell’arcaica Arabia Saudita. Da qualche mese, infatti, anche le donne possono ottenere una licenza per aprire una palestra, senza dover ricorrere a ‘sotterfugi’ come in passato, ossia aprendo con una licenza per fisioterapia o per saloni di bellezza. Si tratta dunque di un passo in avanti importante in un Paese che fino a quest’anno non prevedeva l’educazione fisica nelle scuole pubbliche femminili. Così, le donne cominciano ad andare in palestra per tenersi in forma e cercare di contrastare il problema obesità che riguarda ben il 44 per cento delle donne. Intuendo le potenzialità del mercato, l’azienda Leejam Sports – che possiede 115 palestre maschili nel regno – ne sta convertendo 40 in femminili. Questo perché in Arabia Saudita permane tuttora il divieto di allenarsi insieme, in linea con una visione ultraconservatrice dell’Islam che proibisce qualsiasi frequentazione tra uomini e donne senza legami di parentela. Particolarmente attiva è la città di Jeddah dove, da quindici anni, c’è un piccolo numero di donne che praticano sport alla palestra Flagboxing, fondata da Halah Alhamrani, 41 anni. Di padre saudita e madre americana è stata da sempre incoraggiata dalla famiglia a fare attività fisica, dalla ginnastica alle arti marziali. A 18 anni era già cintura nera di jiu Jitsu. Tornata in Arabia Saudita dopo la laurea in California, ha cominciato a insegnare alle amiche a boxare in casa. Grazie al passaparola il giro delle allieve si è allargato, e così è maturata l’idea di una palestra per sole donne. Il suo sogno sarebbe quello di mandare qualcuna alle Olimpiadi un giorno. In Italia e in molti altri paesi al mondo, per fortuna, le esponenti del gentil sesso sono libere di intraprendere attività, anche se tuttora continuano a essere vittima di violenze. Per favorire l’educazione delle nuove generazione e per sensibilizzare l’opinione pubblica, la FIF organizza “Lezioni in rosa” nella prestigiosa cornice di RiminiWellness. Perché il fitness è sempre dalla parte delle donne!

 
CAMPIONE DI CULTURISMO E SOLLEVAMENTO PESI, È STATO UNO DEI PADRI FONDATORI DEL FITNESS IN ITALIA. NELLA SUA PALESTRA ATLAS CLUB A BOLOGNA, PER LA PRIMA VOLTA SONO ENTRATE ANCHE…
UTILI PER COMPLETARE L’ALIMENTAZIONE QUOTIDIANA O PER SOPPERIRE A SPECIFICHE NECESSITÀ NUTRIZIONALI. Superfood o super cibi = alimenti di origine naturale ad alto contenuto di determinati nutrienti Il mercato della…
IL SUCCESSO DELLA PRIMA EDIZIONE DEL CORSO UNIVERSITARIO DI ALTA FORMAZIONE Va in archivio con successo e grande soddisfazione da parte dei partecipanti, la prima edizione dell’innovativo corso universitario di…
Un nuovo segmento si sta facendo sempre più strada all'interno delle palestre: gli junior. Aumenta infatti anno dopo anno la richiesta di corsi specifici che sappiano coniugare attività fisica e…
LA CARNE È UN ALIMENTO CHE CONTINUA A FARE DISCUTERE MA, SECONDO DIVERSI STUDI, IN REALTÀ NON È NOCIVA SE CONSUMATA CON MODERAZIONE E FACENDO ATTENZIONE ALLA QUALITÀ. La carne…
PIÙ PROBLEMI O OPPORTUNITÀ? IN EUROPA E IN ITALIA È IN AUMENTO LA RICHIESTA DI UNA FIGURA ESPERTA NEL CONDIZIONAMENTO FISICO-SPORTIVO. CONTENUTI RINNOVATI PER IL NUOVO CORSO DI PREPARATORE ATLETICO…
PER MIGLIORARE LE PERFORMANCE DI OUTDOOR RUNNERS & WALKERS Alcune proposte di esercizi adatti a tutti i livelli di preparazione, dagli agonisti ai semplici atleti amatoriali, da eseguire per tempi…
LE CERTIFICAZIONI FEDERALI SONO VALIDE A TUTTI GLI EFFETTI GRAZIE ALL'ACCORDO CON L'ASI. UN ACCORDO CHE PREVEDE NON SOLO L'ISCRIZIONE, MA ANCHE L'ORGANIZZAZIONE DEL FITNESS ALL'INTERNO DELL'ENTE. PERTANTO TUTTI COLORO…
CI SONO TECNICHE MILLENARIE DI PURIFICAZIONE DEL CORPO CHE SONO STATE RISCOPERTE OGGI IN AMBITO MEDICO E NON SOLO, QUALI SHANK PRANKSALANA, ASHWINI MUDRA E JALA NETI. Capita, a volte,…
UN ALLENAMENTO COMPLETO, EFFICACE E DIVERTENTE CHE PREVEDE L’UTILIZZO DELL’AMACA MISCELANDO, NELLA FORMULA AEREA, IL PILATES E IL TOTAL BODY WORKOUT. Siamo nell’era del Fitness aereo e la Federazione Italiana…
PER ESSERE FORTI E VELOCI, BISOGNA ALLENARE LA POTENZA CON LA TECNICA DELLA PLIOMETRIA. CON TANTA COSTANZA E VOLONTÀ, I RISULTATI SONO GARANTITI. Il bello dell’allenamento pliometrico è la sua…
SI INIZIA OTTIMIZZANDO LE DUE FONTI PRINCIPALI DI TRAFFICO: LE RICERCHE E I VIDEO SUGGERITI. COSA CONTA PER ESSERE BEN POSIZIONATI? IL TEMPO DI SESSIONE. OGNI ISTRUTTORE E PERSONAL TRAINER…
  L'ORMONE SECRETO DALLE GHIANDOLE SURRENALI È NOTO PER LA FUNZIONE CATABOLICA CHE ESERCITA SUI MUSCOLI. DIVERSI AUTORI HANNO CONFERMATO CHE L’ALLENAMENTO PESANTE, ANCHE PER BREVE DURATA, STIMOLA IL RAPIDO RILASCIO…
L’IMPORTANZA DI UN BUON PROGRAMMA ALIMENTARE CHE DEVE ESSERE PERSONALIZZATO A SECONDA DELL’ATLETA E DELLO SPORT PRATICATO. Una delle priorità di ogni atleta è riuscire a “costruire” un buon programma…
DA OLTRE VENT'ANNI, LA MASTER INSTRUCTOR STATUNITENSE È CONSIDERATA UN'INNOVATRICE DEL PILATES CONTEMPORANEO. HA TRE STUDI A NEW YORK, MA INSEGNA IN TUTTO IL MONDO. HA SCRITTO UNA DECINA DI…
DUE SETTIMANE DI STOP POSSONO STARCI, MA TRE MESI SONO ECCESSIVI. PER MANTENERSI, BASTANO DUE SEDUTE A SETTIMANA CHE SI POTREBBERO FARE ANCHE A CASA, SE SI DISPONE DI MANUBRI,…