Performance n. 1 - 2020

Performance luglio 2020 cope

In questo numero:

 

Sfoglia la rivista qui >

   

Editoriale

di Marco Neri

Fase 3...ripresa e rinnovamento

 

Non sempre cambiare equivale a migliorare, ma per migliorare bisogna cambiare.

SIR WINSTON CHURCHILL

 

Dopo più di 30 anni Performance per la prima volta esce solo in formato digitale. Una regressione? Una innovazione? Forse più semplicemente un adattamento, al momento necessario, per adeguarci ed esserci dopo (…e durante) questo strano e difficile periodo. Crediamo che la FIF abbia sempre dimostrato di non avere paura né di innovazioni e neppur dei cambiamenti; siamo stati i primi a fare corsi di fitness quando molti non sapevano neppure cosa significasse questa parola; siamo stati fra i primi ed abbinare DVD degli esercizi e approntare un catalogo di servizi on line. Ed ora eccoci a questa svolta. Si sente dire che “nulla sarà più come prima”, ma dal nostro punto di vista si tratta invece di ampliare ciò che c’era già, affiancandolo a nuove forme di formazione e aggiornamento. Tutto però viene fatto ricercando la professionalità e la qualità del prodotto, tutto viene fatto e svolto dalle stesse persone, con la medesima passione; ciascuno dando il contributo nel settore a lui più idoneo.

Al momento della ideazione e strutturazione di questo numero di PERFORMANCE molte palestre erano ancora chiuse ed era invece nostra intenzione raggiungere tutti. Ecco quindi la motivazione di questo numero solo “digitale” di Performance; si tratta solo di una scelta necessaria, ed è nostra intenzione continuare in futuro ad affiancarci anche la copia cartacea. Questo al fine di una informazione che rimane, che non dura l’arco di una news sul WEB; siamo poi convinti che serve per avere una di quelle forme di contatto e presenza che solo alcuni strumenti (come la carta stampata) possono dare.

Siamo convinti che il mondo del fitness abbia il nostro stesso DNA, proiettato verso il futuro ma con valori e capacità adattative che vanno ben oltre le aspettative anche degli operatori stessi. Durante questo periodo ci siamo sempre stati, abbiamo offerto formazione e informazione; abbiamo interloquito con tutte le istituzioni nazionali e regionali; abbiamo anche la presunzione di avere contribuito a fare capire che le palestre e le attività fisiche non erano e non sono da demonizzare, ma anzi sono l’essenza stessa della rappresentazione del dinamismo che dovrebbe animare tutta la nostra nazione e la nostra economia.

Questo scritto è iniziato con una frase di CHURCHILL che di battaglie e di “resilienza” se ne intendeva, e vorremo chiuderla con un altro suo famoso motto: “Esistono molte cose nella vita che catturano lo sguardo, ma solo poche catturano il tuo cuore: segui quelle!”…..

Ecco, noi stiamo continuando a farlo esattamente come facevamo 30 anni fa, solo con i mezzi che l’attualità ci propone ed in alcuni casi ci impone.

 
  Come risaputo il biotipo più diffuso nella popolazione femminile è quello Ginoide, questo termine deriva dal greco (gino-oide) che significa “che ha somiglianza con qualche carattere somatico femminile”. La…
Puntiamo “l’occhio di bue” sulle alterazioni strutturali, fisiologiche e mentali causate da una sua eccessiva retrazione. È sorprendente constatare quanto interesse ci sia nei confronti del gruppo muscolare ileo-psoas. In…
Analizziamo la verticale e la Verticale di impostazione dall’elemento base all’elemento avanzato   La verticale o “handstand” è un elemento fondamentale di molteplici discipline, ad esempio tutto il mondo della ginnastica artistica…
Dal funzionale al gioco del calcio per un incremento rapido della performance fisica Il gioco del calcio e l’allenamento funzionale, viaggiano su due mondi paralleli. Questa è l’affermazione che molti,…
La versatilità del METODO COMPLEX attraverso due proposte di allenamento con progressione d'intensità Per chi non lo sapesse, un Complex consiste in “una serie di esercizi svolti uno di seguito all’altro…
Periodizzazione  di un programma di allenamento per Donna in sovrappeso con obiettivo dimagrimento e tono muscolare Analizziamo due programmi di allenamento diversi frutto di due filosofie allenanti differenti per uno stesso obiettivo Donna…
DUE SCHEDE DI ALLENAMENTO DIVERSE PER UN UNICO DISTRETTO MUSCOLARE Due docenti Master Federali si confrontano nell’analisi teorica e nell’applicazione pratica degli esercizi più gettonatI per la tonificazione ed il rinforzo…
“La cura per il dolore è nel dolore” (Rumi poeta e mistico persiano)   Nel 1965, Ronald Melzack e Patrick Wall presentarono la teoria del “Gate Control“, un modello esplicativo relativo…
La conoscenza delle metodologie passate ci permettono di capirne i potenziali errori ma con la consapevolezza che da quegli errori sono nati generazioni di campioni. La Vecchia Scuola… così si…
Analisi scientifica delle applicazioni pratiche e dei vantaggi dello stretching in ambito sportivo   Lo stretching è da sempre oggetto di possibili polemiche e divergenze interpretative, ma in ogni caso resta una…
Il termine pubalgia indica in modo aspecifico un quadro doloroso riferito a livello dell’interno coscia, dell’inguine o della zona pubica che, come tale, necessita di uno specifico inquadramento medico finalizzato…
Dinamico, semplice divertente ed efficace 50 minuti di puro allenamento diviso in tre fasi Warm-up, Fase centrale e Defaticamento, tutto a ritmo della musica scandita a 140 BPM. La fase centrale…
“RICOMINCIAMO?” è irrefrenabile il desiderio degli amanti della ghisa di tornare in sala pesi…ma come ricominciare >nel post Covid-19? I più “anzianotti” ricorderanno una canzone del 1980 con questo titolo, frase che divenne…
La multifunzionalità dell’allenamento in sospensione al servizio dei personal trainer   Il Suspension Training è uno dei metodi di allenamento più versatili presenti nell’ambito del fitness. Tutti conosco questo attrezzo,…
Lo stimolo metabolico Hi/Low come scelta alimentare  per rendere più appetibili i piatti della stagione estiva   Siamo in piena stagione estiva, magari sotto molti aspetti insolita, ma rimane il…
Da un punto esclamativo che enuncia un tono enfatizzante di una forte sensazione siamo passati oggi ad un grande punto interrogativo   Questa frase “motivazionale” caratterizzata da un punto esclamativo fatto di…