Il nuovo percorso federale del settore funzionale

Scritto da Luca Dalseno e Viviana Fabozzi

UNA NUOVA STRATEGIA FORMATIVA PER APRIRE NUOVI CANALI DI INGRESSO NEL MONDO DEL LAVORO DEL FUNCTIONAL TRAINER FIF

dalseno luca   fabozzi

Per quanto in Italia il tema della formazione continua resti ancora un tasto dolente, qui in casa FIF si rafforza sempre più la convinzione che investire nell’acquisizione di conoscenze e competenze in linea con le esigenze del mercato, sia una strategia “vincente”. E anche tra coloro, soprattutto giovani aspiranti istruttori, che utilizzano la leva della formazione per accrescere la propria occupabilità nel mondo del fitness, si fa sempre più insistente l’aspettativa di trovare all’interno di una accademia di formazione leader qual è la FIF, programmi formativi ad hoc, in scia alla logica della “formazione continua”. Nella nostra mission emerge la necessità di intendere la formazione come “continua” e non solo propedeutica a una fase di ingresso nel mondo del lavoro. Un orientamento che sembra valere ancor di più se calato all’interno di realtà dove specifiche competenze tecniche sono in costante evoluzione perché seguono le contaminazioni temporali e ambientali dell’essere umano.

La questione per cui bisogna coltivare aspirazioni professionali irrobustendo il proprio percorso di formazione rappresenta una scelta che può accrescere le chance di ingresso nel mercato del lavoro in ambito fitness. Entriamo dunque nello specifico delle competenze tecniche che il nuovo percorso formativo del settore funzionale prevede per la crescita professionale dei suoi istruttori.

Cinque sono le qualifiche principali del percorso e che ci conducono dal livello “base” al livello “avanzato” fino a raggiungere il massimo livello “specialist” per un totale di 60 ore di formazione:

1. FUNCTIONAL TRAINING BASIC
2. BODYWEIGHT & ANIMAL TRAINING
3. BARBELL & KETTLEBELL TRAINING
4. B.C.S. SYSTEM TRAINING
5. FUNCTIONAL TRAINING HIGH LEVEL

I primi 4 corsi non seguono un ordine specifico di frequentazione, pertanto sarà direttamente il corsista a scegliere la qualifica da cui iniziare il suo percorso formativo. Soltanto il quinto corso come vedremo nel paragrafo dedicato, necessita di aver conseguito le prime tre qualifiche. Ecco come si articola il nuovo ordinamento della Functional FIF Academy.


QUALIFICA DI ISTRUTTORE DI FUNCTIONAL TRAINING BASIC
Si tratta del primo dei 5 corsi formativi previsti. Ha una durata di 2 giorni al termine dei quali viene sostenuto un esame pratico al cui superamento si consegue il diploma di Istruttore di Functional Training Basic. Nel corso verranno trattati i principi e gli esercizi base dell’allenamento funzionale a corpo libero e con gli attrezzi convenzionali per allenare la coordinazione, l’equilibrio e la flessibilità e per creare lezioni adatte ai principianti.


QUALIFICA DI ISTRUTTORE DI FUNCTIONAL TRAINING ADVANCED
Si tratta di un secondo traguardo. Il diploma di Istruttore di Functional Training Advanced si ottiene esclusivamente dopo aver conseguito i diplomi di istruttore di:

- FUNCTIONAL TRAINING BASIC
- BODYWEIGHT & ANIMAL TRAINING
- BARBELL & KETTLEBELL TRAINING

Il corso di Bodyweight & Animal Training, della durata di 2 giorni, prevede lo studio della biomeccanica dell’uomo attraverso la versatilità degli esercizi a corpo libero e la varietà delle andature degli animali per allenare la forza e la flessibilità. Il corso di Barbell & Kettlebell Training, anch’esso della durata di 2 giorni, consiste nell’analisi delle progressioni didattiche per l’apprendimento e l’insegnamento degli esercizi del Weightlifting e lo studio dei principali esercizi del Kettlebell Training. L’ordine con cui seguire i due corsi è a discrezione dei corsisti. Resta inteso che per il conseguimento di entrambi i diplomi abilitanti è previsto un esame pratico che si svolge al termine dei due giorni di formazione.


QUALIFICA DI ISTRUTTORE DI FUNCTIONAL TRAINING SPECIALIST
Si tratta del traguardo più ambito ovvero del livello di massima specializzazione del settore Funzionale. Il DIPLOMA di Istruttore di Functional Training Specialist viene rilasciato esclusivamente dopo aver conseguito i diplomi di istruttore di:

- FUNCTIONAL TRAINING HIGH LEVEL
- B.C.S. SYSTEM TRAINING

Il corso di Functional Training High level, come indicato dallo stesso titolo, consiste nel più alto livello di preparazione sull’utilizzo di tutti gli attrezzi convenzionali dell’allenamento funzionale. Per questo motivo le credenziali per averne accesso devono essere guadagnate grazie a dedizione, impegno, studio e applicazione dei vari candidati istruttori o personal trainer. Il corso, sempre della durata di 2 giorni e interamente ideato e condotto dal coordinatore tecnico del settore funzionale Luca Dalseno, pone le basi del vero Functional Training prendendo spunto dai pionieri d’oltre manica come Michael Boyle e Mark Verstegen. Vengono analizzati gli esercizi più avanzati del Functional Training con il Bilanciere, il Kettlebell (singolo e doppio), il Bodyweight, ecc…fino ad analizzare ed avere a disposizione un vero e proprio programma di allenamento finalmente READY TO USE di 4 mesi sulla base della programmazione creata dal responsabile tecnico Luca Dalseno.

Dato l’alto livello dei requisiti necessari, per partecipare a questo corso è obbligatorio avere già conseguito i diplomi di istruttore di:

• Functional Training Basic
• Bodyweight & Animal Training
• Barbell & Kettlebell Training

Il Corso di B.C.S. System Training è la novità assoluta del 2022 del percorso formativo relativo al Functional Training della Federazione Italiana Fitness. Il metodo B.C.S., anch’esso totalmente ideato e presentato da Luca Dalseno, è un vero e proprio sistema completo di allenamenti, basato sull’integrazione di bodyweight, clave e slamball e composto da più di 200 esercizi diversi, ciascuno praticato su 3 livelli di intensità (PRINCIPIANTE, BASE, AVANZATO) così da poter essere adattati a tutti i soggetti allenati. Il corso si svolge in 2 giornate e mette a disposizione una biblioteca video completa per poter consultare in qualsiasi momento le modalità esecutive di ogni esercizio. A fine corso verrà consegnata tutta la programmazione completa di Warm up, Main workout, Cool down per 6 mesi di allenamenti già pronti per essere utilizzati. L’ordine con cui seguire i due corsi è a discrezione dei corsisti e resta sottinteso che per il conseguimento degli ultimi due diplomi del percorso funzionale è previsto un esame pratico che si svolge sempre al termine dei due giorni di formazione.

Questo dunque è il nuovo percorso di formazione continua proposto dalla FIF Academy.
Un percorso senza eguali durante il quale verrete cordialmente accolti, empaticamente guidati e professionalmente valutati dal grande staff di docenti e assistenti docenti del settore funzionale della federazione. Un percorso confezionato ad hoc perché il vostro know how è un valore che va preservato e arricchito con la consapevolezza che l’aggiornamento continuo
è un’esigenza e non un’alternativa!

Letto 304 volte Utima modifica effettuata Mercoledì, 12 January 2022 10:52

Lascia un commento

Verifica che tutti i dati nei campi con (*) siano inseriti. Non è permesso l'inserimento di codice HTML.