Le principali proposte del fitness musicale al servizio della reintegrazione sociale di tutte le età

Scritto da Miriana Gabriele

LE LEZIONI DI GRUPPO SU BASE MUSICALE SONO TRA GLI STRUMENTI PIÙ EFFICACI NON SOLO PER IL CONDIZIONAMENTO MUSCOLARE MA ANCHE PER LO SVILUPPO PSICOLOGICO, MOTIVAZIONALE E IL RECUPERO DELLA SOCIALITÀ

gabriele

Nell’ultimo biennio il COVID-19 ha pesantemente influito sulle abitudini di milioni di persone, confinandole a casa e costringendole all’ isolamento sociale. Ma se da una parte la quarantena è stata l’unico mezzo per limitare la trasmissione del virus, dall’altra ha avuto un impatto negativo sulla salute fisica e mentale della comunità compromettendo proprio questo aspetto. Sono molteplici le figure sanitarie che si sono trovate coinvolte in questa grande lotta nel tentativo di arginare i risultati negativi causati dalla pandemia. Gli effetti collaterali della restrizione alla circolazione certamente non sono lievi, la condizione di fermo ha influito negativamente sullo status di salute generale della popolazione intaccando l’aspetto metabolico, cardiovascolare, ormonale, scheletrico, posturale etc. Nei prossimi anni, gli operatori sanitari oltre ad occuparsi del miglioramento della condizione psico-fisica dei pazienti dovranno necessariamente mettere a punto dei programmi che aiutino i soggetti più in difficoltà a recuperare una normale socialità.

A tal proposito, il mondo del fitness offre diverse soluzioni e tra quelle più efficaci ed accattivanti particolarmente amate dal pubblico adulto delle palestre non possiamo che annoverare quelle offerte dal settore Fitness Group, poiché le attività di gruppo coadiuvate dalla musica permettono di avere un importante sviluppo psico-fisico, senza mai trascurare l’ aspetto della socialità.

Il Total Body Workout spopola nelle sale dei centri fitness già dagli anni 90 come un’attività che impegna la mente del cliente in modo divertente tramite costruzione di coreografie che vengono realizzate con l’applicazione di sistemi specifici (Progressione Lineare, Piramidale Invertito, Piramidale Crescente, Addizione etc.) per poi abbinarvi lavori di condizionamento muscolare, inserendo degli esercizi che richiedono l’ ausilio di piccoli attrezzi oppure eseguiti in chiave bodyweight: le diverse alternative sono collegate al fatto che il lavoro è reso funzionale rispetto al risultato che si vuole ottenere. L’obiettivo che molto spesso si pone il Total Body Workout è quello di sviluppare un lavoro ad intensità e frequenza cardiaca adatte a indurre l’ossidazione dei grassi e migliorare le capacità condizionali quali forza, resistenza, velocità, flessibilità e mobilità articolare. Ad oggi, sono molto richiesti i corsi di tonificazione globale, tra cui il più amato è il Power Pump Evolution®. Questo è un allenamento organizzato a circuiti, ognuno dei quali ha l’obiettivo comune di lavorare la parte inferiore, superiore e centrale del corpo (core) privilegiando gli esercizi multiarticolari e la strategia from “bigger to smaller”. Le lezioni prevedono l’utilizzo di bilanciere, dischi e manubri. L’attività del pump oggi è presente in tutti i palinsesti dei centri fitness continuando ad avere un feedback magistrale sia tra gli istruttori che partecipano al corso di formazione sia tra i clienti che seguono i corsi degli istruttori certificati FIF. Gli amanti dei lavori funzionali optano per il Fit Functional Kombat, un sistema d’allenamento funzionale che integra sia le tecniche del combat sia le strategie del functional training (lavori a circuiti, A.M.R.A.P, E. M.O.M, TABATA E.M.O.T.M) su base musicale.

Nelle strutture fitness anche i più piccoli vengono coinvolti in attività di gruppo a partire dall’età infantile attraverso i corsi Baby Fitness. I bambini sono coinvolti in attività ludico-motorie di gruppo. Le lezioni prevedono dei giochi che richiamano gli schemi motori di base quali camminare, correre, saltare, lanciare, afferrare, rotolare e arrampicarsi favorendo lo sviluppo dell’intelligenza motoria del bambino. In età scolare, invece, vengono costruiti dei circuiti a tempo utilizzando piccoli attrezzi ma lasciando sempre spazio alla fantasia del bambino. Le attività di fitness musicale sono particolarmente consigliabili nell’attuale contesto storico in cui è impellente la necessità di riconquistare un nuovo livello di normalità nel sociale, poiché il fattore musicale e la specificità delle strategie di allenamento, favoriscono il divertimento, la sana competizione e un buon grado di autostima.

Letto 241 volte Utima modifica effettuata Mercoledì, 12 January 2022 10:31

Lascia un commento

Verifica che tutti i dati nei campi con (*) siano inseriti. Non è permesso l'inserimento di codice HTML.