Mercoledì, 22 January 2020 12:00

Novità assoluta per i diplomi della FIF: il QR code

Scritto da Redazione
Vota questo articolo
(0 voti)

UN ULTERIORE PASSO IN AVANTI PER GARANTIRE E TUTELARE I SUOI ISTRUTTORI

In precedenti occasioni abbiamo già puntato il focus sulla validità legale dei diplomi ai fini lavorativi in qualità di istruttore nelle varie discipline del fitness. Il requisito determinante è in assoluto la validità del titolo. A tal riguardo ricordiamo ancora una volta che due sono gli elementi essenziali da valutare:

1) presenza sul diploma della firma del presidente della federazione CONI o dell’EPS sportiva del CONI
2) tesserino di TECNICO NAZIONALE rilasciato dalla federazione del CONI e dall’EPS del CONI

La Federazione Italiana Fitness – leader indiscussa in materia di formazione – si distingue per il prestigio delle qualifiche avendo ottenuto da tempo il riconoscimento da parte di ASI, Associazioni Sportive e Sociali Italiane (Ente di Promozione Sportiva) che, sin dalla sua costituzione nel 1994, è a sua volta riconosciuto dal CONI. Il riconoscimento di FIF da parte di ASI è formalizzato con accordo nazionale pubblicato anche nel sito ASI.

Il riconoscimento differisce in modo sostanziale dalla mera affiliazione. Difatto una qualunque associazione sportiva o una federazione privata affiliata a un ente di promozione sportiva può rilasciare attestati, brevetti o titoli ai propri allievi o ai propri tecnici a titolo associazionistico, cioè con validità solo nel proprio ambito, ma senza fornire garanzie legali di ottemperare ai requisiti delle leggi regionali sullo sport. Deve essere altresì chiaro che ai fini della validità legale non è nemmeno sufficiente che il brevetto sia rilasciato dalla Federazione o ASD con logo dell’ente con il quale è affiliato, ma occorre obbligatoriamente che rechi anche la firma del Presidente dell’Ente di Promozione sportiva e che, dove previsto, il titolare sia munito di tesserino di tecnico nazionale dell’EPS.

Sappiamo ormai tutti che i diplomi FIF soddisfano pienamente tali requisiti; infatti, a tutti i suoi tecnici viene attribuito anche il tesserino di tecnico nazionale ASI con inserimento nell’albo nazionale dei tecnici dell’EPS.

Ma la Federazione Italiana Fitness vanta di essere anticipatrice e precursore di innovazioni non solo tecniche, ma anche logistiche e non contenta ha voluto ulteriormente garantire la validità dei suoi diplomi integrando ad essi un QR CODE che permette di accedere direttamente alla pagina ufficiale dell'albo dei tecnici ASI. Basta fare un click per la scannerizzazione del codice e in pochi secondi si accede all'albo.

Una maggiore garanzia e tutela per le vostre qualifiche di istruttori!  

Letto 815 volte

Lascia un commento

Verifica che tutti i dati nei campi con (*) siano inseriti. Non è permesso l'inserimento di codice HTML.

51.254.197.122