INSEGNANTE DI YOGA (Corso Biennale - 300 ore)

Il corso sulla disciplina al quale si è ispirato l'intero settore olistico

Scegliere la città del corso o la modalità di partecipazione



  

Programma del corso

 

Cultura e filosofia indiana • Inquadramento storico: le origini dello yoga

Nozioni fondamentali di anatomia e fisiologia • Organi e apparati. • Apparato muscolare e scheletrico (diaframma, catene cinetiche, condizione ipotonica e ipertonica, riflesso miotatico, contrazione isometrica e isotonica, le articolazioni immobilisemimobili-mobili, la colonna vertebrale). • Apparato respiratorio (organi e muscoli addetti alla respirazione, fisiologia e meccanica della respirazione, importanza del diaframma). • Sistema nervoso centrale e periferico. • Muscoli chiave dello hatha yoga-origine, inserzione, muscoli sinergici muscoli antagonisti innervazione e relativo chakra asana dove viene attivato e asana dove viene allungato. • Meridiani miofasciali e organi

Posturologia e propriocettività • Studio dell’esatta postura e riequilibrio del corpo • Capacità di percepire e riconoscere la posizione del proprio corpo nello spazio e lo stato di contrazione dei propri muscoli, anche senza il supporto della vista. • Tipi di recettori propriocettivi.Yoga

Asana: un aspetto dello yoga • Le posizioni dello hatha yoga saranno studiate in modo accurato sia dal punto di vista tecnico, strutturale, ortopedico e propriocettivo; saranno evidenziati l’esecuzione, le finalità, i benefici e le controindicazioni, senza peraltro trascurare l’aspetto simbolico tradizionale. • Asana o Posizioni Yogiche: principi della pratica • Condizioni esterne: luogo, tenuta e materiale. • Condizioni interne: concentrazione e consapevolezza. • Classificazione delle asana principali: posizioni in piedi, in appoggio sul dorso, prone, capovolte, di torsione, sedute, in ginocchio, di equilibrio. • Varianti delle posizioni e la loro preparazione. • Posizioni e posizioni compensative. • Successione delle Asana e studio delle sequenze. • Didattica della pratica nella seduta di Hatha yoga

Prananayama • Concetto di prana • Prana e pranayama • Relazione fra respirazione e pranayama • Osservazione del respiro spontaneo

• Significato emozionale e simbolico del respiro • Equilibrio fra respiro spontaneo e abbandono • Rimozione dei blocchi psicofisici e degli ostacoli a una corretta respirazione • Caratteristiche del respiro in asana • Modificazioni del respiro e influenza del ritmo • Elementi del pranayama: puraka, kumbhaka e rechaka • Varianti classiche del pranayama • La ritenzione del respiro: metodi per facilitarla e progressione nella pratica • I bandha • Inserimento della pratica di pranayama nel contesto di una lezione di Hatha yoga

Il rilassamento (tecniche e metodologia) • Condizioni preliminari del rilassamento • Rilassamento neuro-muscolare • Rilassamento attraverso la respirazione • Rilassamento attraverso immagini mentali • Il rilassamento yogico profondo: Yoga Nidra

Fisiologia sottile • Le Nadi • I Chakra; I 7 chakra evolutiviYoga2

Didattica • Avvio alla didattica che risulta lo strumento attraverso il quale ci si propone di porre il futuro insegnante nella condizione di sintetizzare, integrare e personalizzare i concetti appresi nelle varie discipline, per essere in grado di trasmetterli.

Alimentazione • Caratteristiche degli alimenti • La dieta vegetariana • La dieta equilibrata

Normative e aspetti legali • Responsabilità civile dell’insegnante • Come tutelarsi • Aspetti fiscali

Nel secondo anno verranno sviluppati gli argomenti relativi a:

• CULTURA E FILOSOFIA INDIANA • ASANA • DIDATICA • psicologia e comunicazione

• MUDRA • PRANANAYAMA • FISIOLOGIA SOTILE • RAJA- YOGA: TECNICHE DI MEDITAZIONE


Titolo rilasciato

Diploma di Insegnante di Yoga riconosciuto in ambito internazionale dall’EFA ed in ambito nazionale dall' ,ente di promozione sportiva, riconosciuto dal CONI e dal Ministero dell’Interno.

Il corsi di Yoga che si tiene nella città di Ravenna è riconosciuto dal M.I.U.R. Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca.


Requisiti richiesti

Per poter accedere al corso è necessario, prima dell'iscrizione, inviare il proprio curriculum vitae per fax ( 0544.34752) oppure e-mail () alla segreteria del Centro Studi La Torre.


Docenti responsabili del corso

Coordinatrice del corso
Rita Babini: insegna yoga da 25 anni, nell’arco dei quali è venuta a contatto con numerosi maestri indiani e i più famosi insegnanti europei, specializzandosi in varie scuole di yoga. In particolare ha approfondito lo studio dell’Hatha Yoga che applica con passione e successo nei numerosi corsi che è chiamata a tenere. Da anni collabora con successo nelle principali convention FIF.

Docenti parte teorica
R, Babini, P. Taroni, R. Valbonesi, Dott. M. Neri, Dott.ssa R. Mariotti, A. Bertuccioli, avv. Cristina Morelli.
Docenti parte pratica
Rita Babini (insegnante di yoga), Rita Valbonesi (posturologa e terapista della riabilitazione), Donato De Bartolomeo (insegnante di pilates, diplomato alla scuola quadriennale di Yoga della F.I.Y.).


Obiettivi del corso

Formare insegnanti qualificati in grado di condurre con competenza lezioni di Hatha Yoga.


A chi si rivolge

Laureati in Scienze Motorie, insegnanti di fitness, PT, appassionati di discipline olistiche che aspirino all’insegnamento dello yoga.


Struttura del corso

Si articola in due anni e prevede ogni anno 10 week-end di studio a cadenza mensile. Il corso è a numero chiuso.
Chi ha già frequentato il 1º anno potrà accedere direttamente al 2º anno.
Durata indicativa modulo teorico: 30%
Durata indicativa modulo pratico: 70%


Test ed esame

Al termine del 1º anno di corso si terrà test a risposta chiusa e prova pratica. 


Quota d'iscrizione

PER ANNO DI CORSO - € 1.450 da versarsi almeno 15 gg. prima della data d’inizio corso,dopo tale data la quota verrà maggiorata di € 20.
Oppure in due rate:
1° rata € 800 da versarsi entro 15 gg. prima della data di inizio corso,dopo tale data la quota verrà maggiorata di € 20.
2° rata € 800 da versarsi entro ilo quarto week end di studio, dopo tale data la quota verrà maggiorata di € 20.

Oppure in quattro rate:
1° rata € 400 da versarsi entro 15 gg. prima della data di inizio corso,dopo tale data la quota verrà maggiorata di € 20.
2° rata € 400 da versarsi entro il terzo week end di studio, dopo tale data la quota verrà maggiorata di € 20.
3° rata € 400 da versarsi entro il sesto week end di studio, dopo tale data la quota verrà maggiorata di € 20.
4° rata € 400 da versarsi entro l'ottavo week end di studio, dopo tale data la quota verrà maggiorata di € 20.

Gli iscritti devono essere in regola con l’affiliazione alla Federazione Italiana Fitness. Per ulteriori forme di rateizzazione contattare la segreteria organizzativa allo 0544 34124 (sig.na Federica).

La quota comprende partecipazione alle lezioni, dispensa, libri di testo, kit congressuale, esame.

- Per Istruttori  FIF-Sio-Ida / Centri Associati / Laureati in Scienze Motorie

Quota d'iscrizione riservata a: istruttori FIF, titolari dei centri associati FIF, laureati in scienze motorie (previo invio del certificato di laurea).
È obbligatorio essere regolarmente tesserati alla FIF (come socio istruttore) per l'anno in corso.


€ 1.160 entro 15 gg. prima della data d'inizio del corso,dopo tale data la quota verrà maggiorata di € 20.

oppure in due rate:
1° rata € 600 da versarsi entro 15 gg. prima della data di inizio corso,dopo tale data la quota verrà maggiorata di € 20.
2° rata € 600 da versarsi entro da versarsi entro entro il quarto week end di studio, dopo tale data la quota verrà maggiorata di € 20.


Orari indicativi*

Dalle 09,30 alle 10,00 registrazioni
dalle 10,00 alle 17,00 corso con pausa pranzo

* Gli orari potranno subire modifiche


Note

Per esigenze pratiche si richiede abbigliamento sportivo. 


SCONTO! RISPARMIA IL 10%

Come? E' sufficiente effettuare l'iscrizione 30 giorni prima dell'inizio del corso
Lo sconto si applica solo alla quota intera unica.


Quota d'affiliazione

TUTTI GLI ISCRITTI SONO TENUTI A ESSERE IN REGOLA CON L'AFFILIAZIONE FIF PER L'ANNO IN CORSO COME SOCIO PRATICANTE O COME SOCIO ISTRUTTORE

A partire dal 1/5/2017, a tutti coloro che si iscrivono a corsi o master e che devono affiliarsi alla Federazione Italiana Fitness, ricordiamo che la tessera associativa avrà validità fino al 31/12/2018, mentre il servizio assicurativo sarà attivo a partire dal 01/09/2017.


Iscriviti

Compila online le cedola d'iscrizione e di affiliazione che trovi di seguito oppure scaricale da questo link: www.fif.it/index.php/cedole/download-cedole e, dopo averle compilate e firmate, inviale via fax allo 0544 34752 o via mail a assieme alla copia dei versamenti effettuati. Leggi il regolamento. Procedi con l'acquisto on line, solo dopo aver effettuato l'affiliazione come socio praticante o come socio istruttore ed aver selezionato la città in cui vuoi effettuare il corso.

iscrizione            affiliazione           regolamento           pagamento

Tags: CONI, YOGA, CORSO YOGA, INSEGNANTE YOGA, OLISTICO, SIO, SCUOLA ITALIANA OLISTICA, SCUOLA, ISTRUTTORE YOGA, YOGA ITALIA