Giovedì, 18 June 2020 10:11

Contributi a fondo perduto per ASD e SSD: quali sono i criteri di accesso

Scritto da
Vota questo articolo
(0 voti)

La domanda per i contributi a fondo perduto, rivolti alle ASD e alle SSD, si presenta online a partire dal 15 giugno per i contratti d’affitto registrati, oppure dal 22 giugno per chi non ha contratti d’affitto registrati.

Di seguito elenchiamo i criteri per l’accesso al contributo

1. CONTRIBUTI AFFITTO: l’asd/ssd deve avere un contratto di locazione intestato e registrato

Il contributo è proporzionale all’affitto di marzo, aprile e maggio decurtato di riduzioni, crediti di imposta e contributi, importo massimo erogabile 600 al mese per 3 mesi (1.800 euro)

La domanda si presenta on line a partire dalle ore 12:00 del 15 giugno 2020 e fino alle ore 20:00 del giorno 21 giugno 2020

LINK PER L’ACCESSO: https://www.sportgov.it/bonus-locazione/it/home/


2. CONTRIBUTO GENERICO FISSO DI 800 EURO : solo per chi NON ha contratto di locazione registrato (esempio: concessione, concessione spazi, comodato ecc.)

Questa finestra sarà aperta a partire dalle ore 12:00 del 22 giugno 2020 e terminerà alle ore 20:00 del giorno 28 giugno 2020. ATTENZIONE CLICK DAY fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Per questa domanda bisogna allegare attestazione ASI sull’attività svolta e sul numero di tesserati maggiore di 50 da preparare in anticipo.

Come fare?

Compilare il fac-simile allegato “dichiarazione contributo a fondo perduto gov” in formato word in ogni sua parte e inviarlo a 

SCARICA GLI ALLEGATI:


• Contributi a fondo perduto. Guida dell'Agenzia delle Entrate


• Dichiarazione contributo a fondo perduto

Letto 399 volte

Lascia un commento

Verifica che tutti i dati nei campi con (*) siano inseriti. Non è permesso l'inserimento di codice HTML.

51.254.197.122