Saranno presenter

saranno presenter

A Rimini Wellness 2015, nell’area Live Fitness Show, è andata in scena la finale dei nuovi aspiranti presenter

di Claudio Castellucci

Giovedì 28 maggio 2015, primo giorno di RiminiWellness, nel palco federale “Live Fitness Show” si è svolta l’esibizione degli otto semifinalisti di Saranno Presenter, selezionati in precedenza dalla docente federale Roberta Campaniolo e arrivati all’ultima fase, dopo la loro partecipazione al concorso attraverso il caricamento di un video di venti minuti con una lezione di step, aerobica o tonificazione su Youtube e inserendo nel titolo l’hashtag #SELEZIONEPRESENTER2015, per cercare di vincere l’ambizioso trofeo. La sfida tra Luca Casalini, Piero Colombrita, Davide Dell’Orletta, Marco Della Primavera, Cristina Fusco, Anastasya Ismailova, Giacomo Tisci e Valeria Velori si è risolta con il passaggio alla finale della giornata successiva di: Piero Colombrita, Marco Della Primavera e Valeria Valori, attraverso il giudizio della giuria formata da Roberta Campaniolo, David Stauffer, Elisabetta Cinelli e Mino Messuri. Il giorno seguente i tre semifinalisti hanno disputato la finale davanti ad un caloroso pubblico e, al termine delle prove, i membri della giuria hanno assegnato il titolo di Saranno Presenter 2015 a Piero Colombrita, al secondo posto Marco Della Primavera e terza Valeria Velori. Un successo per questi ragazzi che hanno dato il meglio per vincere una gara di qualità, presentandosi con lezioni entusiasmanti e piene di energia, regalando emozioni al pubblico presente. Inoltre, il vincitore palermitano Piero Colombrita, 31 anni, ha ottenuto la possibilità di salire sul grande palco federale per tenere una lezione nella giornata di sabato 30 maggio ed ha guadagnato il diritto a partecipare al concorso New Faces of Fitness 2016.

Hai conquistato il titolo di Saranno Presenter 2015, cosa provi?
«Una grande emozione e una bella soddisfazione perché era la mia prima partecipazione a questo concorso. Mi aspettavo di passare alla finale e alla fine è arrivata la vittoria, sono davvero contento».

Perché hai scelto di partecipare al concorso?
«Conosco la FIF da quando mi sono diplomato al 1º livello di Fitness Musicale nel 2006/2007 e ora seguo il secondo step, ma la mia scelta è avvenuta dopo anni di insegnamento e dallo stimolo ricevuto dai miei allievi. Ho mandato il video con una mia creazione di esercizi e musiche sul tema dell’Aerobica».

Dopo la prima selezione del video, passi alla semifinale di Rimini, cosa hai pensato?
«Una gioia che rafforzava la mia convinzione per andare diritto alla finale, ma prima c’era la semifinale! Ero entusiasta ed ansioso perché era più forte il desiderio di dimostrare quello che so fare piuttosto che una sfida con gli altri».

Arrivi in finale, quali sensazioni?
«Prima di salire sul palco ero sereno, ma poco prima di fare l’esibizione e durante i primi minuti ero un poco agitato poi, mi sono lasciato andare e alla fine ho vinto».

La tua dedica a chi è diretta?
«Dedico questa vittoria ai miei allievi, a mia madre, a Giuliana Ficara e al sottoscritto».

Quali sono le caratteristiche necessarie per un presenter?
«Essere chiaro a livello comunicativo, solare, empatico e bravo nella tecnica e creatività».

Il tuo prossimo obiettivo qual è?
«Desidero andare in giro per dare maggior risalto all’importanza dell’insegnamento nelle palestre».

Cosa pensi della FIF?
«È un’ottima scuola di formazione e consiglio a tutti un percorso formativo con la federazione».

51.254.197.122