FAQ

 

1) Alla fine del corso viene rilasciato un diploma?

Si, la Federazione Italiana Fitness si distingue per il prestigio delle qualifiche avendo ottenuto da tempo il riconoscimento da parte di ASI che, sin dalla sua costituzione, è a sua volta riconosciuto dal CONI. Il riconoscimento di FIF da parte di ASI è formalizzato con accordo nazionale pubblicato nel sito ASI. Tale diploma ha validità legale in quanto reca anche la firma del Presidente dell’Ente di Promozione Sportiva e non solo quella del Presidente della Federazione. Pertanto anche se in apparenza tutti i Diplomi si assomigliano, in quanto riportano il logo dell’ente abbinato a quello del CONI, di fatto gli unici ad avere valore legale sono quelli che hanno ottenuto formale riconoscimento e che recano anche la firma dell’Ente di Promozione Sportiva.

 

2) Che differenza c’è tra il percorso per il diploma di Fitness e Body Building e quello per il diploma di Personal Trainer?

Pur avendo una base comune le differenze sono nella specializzazione. Nel corso di Fitness trova largo spazio la conoscenza delle macchine di potenziamento e cardio oltre alla parte pratica. Nel corso di Personal Trainer si dedica maggiore attenzione al corpo libero, alla conoscenza base dell’allenamento funzionale, alla comunicazione “one to one”. Pur non costituendo propedeuticità, il percorso di Fitness Body Building dovrebbe rappresentare la base della formazione di un Personal Trainer.

Il Personal Trainer trova collocazione lavorativa sia all’interno di un centro fitness in qualità di libero professionista o istruttore, sia come titolare di un studio oppure fornendo il proprio servizio al domicilio del cliente.

 

3) Nell’attestato conseguito al termine dei Master o Corsi istruttori “on line” è presente tale dicitura?

No, sull’attestato non figura la dicitura “on line”.

 

4) I corsi per Istruttori e per Personal Trainer ON LINE si svolgono unicamente con modalità telematica?

Si, il corso è fruibile interamente da casa con lezioni e video caricati su piattaforma e-learning. NB. Terminato il percorso è necessario iscriversi ad una sessione di esame in presenza in una qualsiasi delle sedi nazionali dove vengono svolti gli esami del medesimo corso.

 

5) Nei corsi di formazione dove è prevista una parte e-learning, i contenuti fanno parte dell’esame finale?

Si, tale supporto integra la parte cartacea e fornisce una spiegazione aggiuntiva. Tali argomenti fanno parte del programma e alcune domande potranno saranno presenti nel test finale.

 

6) In caso di esito negativo dell’esame finale posso ripeterlo gratuitamente?

Lo studente che non supera l’esame finale può ripeterlo gratuitamente un’altra volta entro un anno dalla prima sessione. In caso di ulteriore esito negativo è necessario versare la quota d’esame pari ad euro 100. L’esame può essere sostenuto in qualsiasi parte d’Italia.
Se il candidato supera positivamente solo una parte dell’esame può ripetere solo la parte che ha dato esito negativo.

7) Con I diplomi FIF / ASI posso lavorare in palestra?

La maggioranza delle regioni ha legiferato in materia sportiva con legge regionale. Nella prevalenza delle normative si prevede che il direttore tecnico sia laureato in scienze motorie.  Tale tecnico coordina il lavoro di figure ausiliarie diplomate con federazioni del CONI o da enti di promozione del CONI. Il riconoscimento di FIF da parte di ASI è formalizzato con accordo nazionale pubblicato anche nel sito ASI e consente a FIF di rilasciare diplomi con validità legale.

 

8) Che titolo occorre per aprire una palestra?

Per aprire una palestra non occorre nessun titolo, infatti si tratta di una attività imprenditoriale libera. E’ necessario effettuare le dovute verifiche a livello comunale riguardanti la destinazione d’uso dei locali, tuttavia si consiglia di rivolgersi direttamente all’ufficio comunale competente in materia. Diversamente, la direzione tecnica e l’insegnamento rientrano nelle norme regionali materia di diritto sportivo.

 

9) Cosa posso fare con il diploma di educatore posturale

Con il diploma di educatore posturale è possibile agire sull’equilibrio posturale delle persone sane ovvero in assenza di patologia.  Non è possibile eseguire manipolazioni ma agire solo mediante esercizi di tonificazione e allungamento avendo come scopo l’equilibrio corporeo ed il benessere. Non è consentito eseguire diagnosi o prescrivere cure o farmaci.

 

10) Con il diploma FIF/ASI posso insegnare all’estero?

Nel settore “fitness” non esiste un riconoscimento automatico a livello europeo o extra europeo. La FIF ha ottenuto riconoscimento dall’European Fitness Association ed i suoi diplomi consentono di iscriversi come tecnico all’IDEA (Health & Fitness Association) una delle organizzazioni più rinomate al mondo. Previa richiesta, la FIF rilascia una dichiarazione in quattro lingue riguardante il livello di competenza acquisita (competenze previste dai livelli European Qualification Framewhork 3 e 4).  Tale certificazione attesta il livello di preparazione ed il tipo di percorso tecnico.

 

11) Come fare per essere iscritti nell’elenco dei tecnici FIF?

Al superamento dell’esame finale e con l’ integrazione dell’affiliazione come socio istruttore.  Tale inserimento si conferma ad ogni rinnovo dell’affiliazione.

 

12) Per iscrivermi e frequentare i corsi devo essere tesserato FIF?

Si, ciò permette di attivare la copertura assicurativa che copre anche situazioni di infortunio/incidente verificatosi durante il corso. Al superamento dell’esame finale, al fine di ritirare materialmente il diploma è necessario integrare l’affiliazione come socio istruttore. Tale affiliazione ha validità fino al 31 dicembre 2018 e prevede i seguenti servizi: 

  • Accesso all’area riservata istruttori F.I.F per la visualizzazione dei video di aggiornamento tecnico del settore prescelto su www.fif.it
  • T-shirt ufficiale istruttore FIF
  • Tesserino istruttore FIF (valido fino al 31/12/2018)
  • Polizza assicurativa infortuni con ente di promozione sportiva
  • Polizza assicurativa R.C.T.
  • Sconto del 10% acquisti shop per il fitness www.fit-shop.it
  • Sconto del 20% su master corsi ed eventi F.I.F.
  • Inserimento albo istruttori F.I.F. www.fif.it ricordandoti che con le tue credenziali user e passw ricevute per mail potrai entrare nel tuo profilo ed aggiornarlo con foto e video
  • NOVITA’ dal 1 gennaio 2018 inserimento nell’albo tecnici dell’ Ente di Promozione Sportiva ASI / CONI, in ottemperanza alle Leggi Regionali in materia sportiva che disciplinano la figura dell’istruttore visualizzabile sul sito ASI sotto la denominazione: “attività sportiva di ginnastica finalizzata alla salute e al fitness” (http://www.asinazionale.it/documenti/Albo)