TAVOLA ROTONDA

SABATO 1 GIUGNO 2019
SALA NERI 2 - 1º PIANO


rimini wellness


tavola rotonda

fif fisco sport

Dalle 10.00 alle 13.00

LA FIGURA DELL’ISTRUTTORE SPORTIVO DILETTANTE
INQUADRAMENTO, TITOLI ABILITANTI, RICONOSCIMENTO TITOLI FRA VARI ENTI E FEDERAZIONI, MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL’ATTIVITÀ. QUALI LE DIFFERENZE CON UN PROFESSIONISTA.

L’iniziativa è svolta in collaborazione con FISCOSPORT, la più importante rivista che tratta tematiche specializzate in ambito giuridico fiscale nel campo dello sport.

Nell'attuale quadro normativo le norme e leggi che regolano queste figure professionali non sono sempre chiare; in molti casi gli operatori del settore si propongono di ottenere la qualifica di Istruttori certificati CONI o Enti di promozione del CONI prediligendo il lavoro all'interno di Associazioni Sportive; nel caso della figura del Personal Trainer, alcuni operatori ambiscono ad assumere un ruolo professionale più definito avviando ditte individuali o lavorando in società profit. Osservazioni più analatiche da parte degli Enti preposti al controllo delle professioni all’interno delle Associazioni (Ispettorato del Lavoro, INPS, Ministero delle Finanze, ecc) hanno rilevato anomalie che richiedono alcune particolari riflessioni circa le necessarie qualifiche e le modalità di svolgimento delle attività professionali svolte dagli Istruttori Sportivi e/o PT. Questo Convegno vuole costituire un tavolo di confronto tra gli operatori al fine di delineare al meglio la figura dell’Istruttore o Personal Trainer all’interno del sistema sportivo dilettante  come nuova figura professionale nel mondo profit aprendo una finestra sull'attualizzazione della nuova figura del Corporate Trainer e delle potenzialità del progetto del Corporate Wellness.


PROGRAMMA

Presentazione dei lavori
Enrico Mercurelli

Saluti dalle Istituzioni

La figura dell'istruttore sportivo dilettante: inquadramento, titoli abilitanti, riconoscimento titoli fra vari enti e federazioni, modalità di svolgimento dell'attività. Quali le differenze con un professionista.
Biancamaria Stivanello e Stefano Andreani - FiscoSport

Criticità ed anomalie dell'istruttore del fitness all'interno delle associazioni sportive
Massimiliano Chieppa - Ispettorato del Lavoro di Rimini, Controllo e Vigilanza

Le legislazioni regionali - requisiti per lo svolgimento dell'attività dell'operatore del fitness
Barbara Agostinis - Regione Marche

Presenzia: Venerio Brenaggi - Assessorato allo Sport Emilia Romagna

Le nuove professioni alla luce della Legge 4/2013. L'impegno della F.I.F. verso il riconoscimento nelle professioni del Fitness
Federica Caria - Esperta legge 4/2013
Marco Neri - Vicepresidente F.I.F.

Chiusura dei lavori


La partecipazione è gratuita, non occorre preiscrizione.
Le registrazioni si potranno effettuare prima dell’inizio, presso il desk accoglienza, all’esterno della sala NERI 2 (1° piano-INGRESSO SUD)


SEDE

FIERA DI RIMINI IEG - Italian Exhibition Group
Via Emilia, 155 - 47921 Rimini (RN), Italy

Come arrivare clicca qui


INGRESSO A RIMINIWELLNESS

L’ingresso a Riminiwellness 2019 è a carico personale. Per i biglietti di entrata a RiminiWellness 2019 rivolgersi direttamente a Riminifiera - Italian Exhibition Group S.p.A. Informazioni e dettagli su questa pagina

34euro

Abbonamento ridotto: 
euro 34,00 valido per 4 giorni. Mostrando il tesserino di affiliazione 2019* direttamente alle casse in fiera, il giorno di arrivo, si avrà diritto all'abbonamento ridotto. Questa riduzione è valida solo in fiera, acquistabile solo ed unicamente alle casse di Riminifiera - Italian Exhibition Group S.p.A, oppure è disponibile l'Abbonamento ONLINE, acquistabile sul sito di Riminiwellness a questa pagina.

(* Riservato a soci Gold Istruttore FIF, soci insegnanti IDA e SIO, Centri associati FIF, scuole di danza IDA, FIF Card Istruttore e FIF Card Club, soci AIPT, in regola con l'affiliazione 2019)

  

Per ulteriori informazioni contattare il Centro Studi La Torre al telefono 0544 34124.