CHI SIAMO

La FIF ( Federazione Italiana Fitness) è una libera associazione professionale senza scopo di lucro, di natura privata, che si propone di riunire, rappresentare e tutelare, senza alcun vincolo di rappresentanza esclusiva, tutti coloro i quali esercitano delle professionalità provate nell’ambito del benessere e del fitness, quindi soggetti che nelle varie discipline del fitness e Wellness siano in grado di gestire, allenare e motivare singole persone o gruppi.

La FIF come associazione è di recente costituzione, al contempo come organizzazione ha radici risalenti al 1987. Il suo obiettivo è quello di promuovere e diffondere la cultura del fitness in ogni sua espressione.

Da sempre si è impegnata nella promozione della professionalità dei tecnici, per la formazione, l’aggiornamento, la divulgazione scientifica, la sensibilizzazione presso i media e l’opinione pubblica sui concetti di salute, benessere, prevenzione, postura.

La FIF collabora con altre sezioni come l’A.I.P.T. (Associazione Italiana Personal Trainer), Federpalestre (organismo di consulenza per operatori di fitness), A.I.P.S. (Associazione Italiana Posturologia Sportiva), A.I.F.eM. (Associazione Italiana Fitness e Medicina) e I.D.A. (International Dance Association) ed è aperta alla collaborazione con qualsiasi altra organizzazione universitaria, statale o privata che condividono gli stessi obiettivi.

La FIF associazione vuole anche garantire il rispetto di regole deontologiche, stabilite in un apposito codice di condotta, per tutelare e valorizzare l’immagine e la qualità di quanti prestano la loro opera nel settore.

La FIF come associazione è stata costituita secondo quanto stabilito dalla legge del 14 gennaio 2013, n. 4, sulle professioni non organizzate in ordini o collegi. Con l'espressione «professione non organizzata in ordini o collegi» (di seguito denominata «professione»), viene indicata l’attività economica, anche organizzata, volta alla prestazione di servizi o di opere a favore di terzi, esercitata abitualmente e prevalentemente mediante lavoro intellettuale, o comunque con il concorso di questo, con esclusione delle attività riservate per legge a soggetti iscritti in albi o elenchi ai sensi dell’art. 2229 del codice civile, delle professioni sanitarie e delle attività e dei mestieri artigianali, commerciali e di pubblico esercizio disciplinati da specifiche normative.

Per consentire l’aggiornamento costante dei propri associati, la F.I.F. promuove, attraverso un centro servizi convenzionato (Centro Studi “La Torre”) anche un settore editoriale che produce materiale didattico (dispense ed audiovisivi) specificamente legato al fitness. Tra le attività editoriali, un ruolo importante è ricoperto dalla rivista “Performance”, distribuita gratuitamente in oltre 40mila copie a numero a tutti i tesserati della Associazione, a palestre ed istruttori e a tutti gli operatori sportivi italiani. La rivista affronta argomenti legati alla nutrizione, alla medicina sportiva, alle metodiche di allenamento, ma anche alle nuove tecniche e metodologie di insegnamento. Negli ultimi tempi è stata avviata anche una seconda iniziativa editoriale, con la rivista di danza “Expression”, distribuita in oltre 20 mila copie a numero, a tutti gli associati, a ballerini, scuole di danza, allievi e a tutti gli operatori di settore.

Nel settore scientifico esiste una rivista di approfondimento denominata “Kinesis” avente lo scopo di fornire un contributo di alto profilo scientifico per gli associati che intendono entrare nei dettagli più tecnici delle ricerche legate al mondo del Fitness e Wellness. 

 

 

 

Iscriviti al nostro canale Youtube